Allevamento Amatoriale

Dei Piccoli Lord

  • allevamento cuccioli Sansepolcro

RAZZE ALLEVATE

L' Allevamento Amatoriale dei Piccoli Lord offre una vasta scelta di cuccioli di cane e di gatto.

Presso il nostro allevamento troverai:

WEST HIGHLAND WHITE TERRIER

west highland white terrier

Creato oltre un secolo fa da un allevatore, il Colonnello Malcolm, che selezionò uno strano cane di piccola taglia, tutto di colore bianco per effetto dell’albinismo. Questo tipo di cane si chiamava “Terrier di Roseneath”, poi assunse il nome di “Terrier di Poltalloch” e successivamente si arrivò a chiamarlo con il nome attuale. Questa razza esordì per la prima volta all’esposizione di Cruft nell’ultimo decennio dell’Ottocento. Piacque talmente tanto alla gente che ebbe subito una grande diffusione in Gran Bretagna. Prima veniva utilizzato come cane da caccia, poi si scoprì le sue doti di fedele cane da compagnia. Il West Highland White Terrier è imbattibile nella caccia ai piccoli roditori.

Origine: Inghilterra
Classificazione F.C.I.: Gruppo 3 - terriers.

BARBONE TOY

barboncino toy

Il Barbone Miniatura (Barbone Toy) è una delle razze più apprezzate tra le famiglie altolocate, nobili e reali dei secoli scorsi. Questi cani venivano ornati di fiocchi e gioielli e venivano considerati quasi degli “ornamenti” di casa. Oltre ad essere stato il cane prediletto di tanti regnanti, il Barbone è stato anche il cane di tanti personaggi che hanno fatto la storia e ciò prova la grande popolarità di questa razza. Date le sue doti di temperamento, il suo aspetto singolare e la sua spiccata intelligenza, questa razza è stata la più usata nei circhi. Ci sono moltissimi disaccordi sulle origini, poiché i francesi vorrebbero attribuirle la caratteristica di autoctona, che è anche l’ipotesi più approvata dagli esperti; i tedeschi dicono invece che si tratta di una razza autoctona nordica teutonica. Esiste anche l’ipotesi che sia originaria delle regioni del nord Italia. L’ipotesi maggiormente attendibile è quella per cui la razza derivi dal “Barbet”. La razza nel vecchio ordinamento del 1896 si chiamava “Barbone italiano”. In Francia ora la razza viene chiamata “Caniche,” da “canard” cioè “anatra selvatica” che una volta era cacciata da questa razza. Ne esistono quattro taglie che sono praticamente identiche, tranne che per le dimensioni.

YORKSHIRE

yorkshire

Non esiste purtroppo una documentazione attendibile sulle origini di questo piccolo terrier. Sicuramente in antichità, gli antenati di questa razza erano specializzati ed addestrati dall’uomo per la caccia dei roditori; abilità che tuttora possiede. Alla fine dell’Ottocento questa razza era chiamata in Inghilterra “Broken-Haired Scotch Terrier”, successivamente gli venne assegnato il nome che noi tutti conosciamo. C’è chi sostiene che la nascita di questa razza sia avvenuta con dei vari accoppiamenti con il “Clydesdale”, razza ormai estinta simile allo “Skye terrier”. Altri invece sostengono la teoria degli incroci con il “Maltese”. Divenuto popolare in tutta Europa ed anche negli U.S.A.

SPITZ TEDESCO NANO (SPITZ DI POMERANIA)

spitz tedesco nano

Conosciuti anche come Spitz di Pomerania o Volpini di Pomerania, gli Spitz tedeschi sono cani molto antichi. Sono i diretti discendenti del “Canis familiaris palustris rutimeyer”, il quale viveva nelle torbiere all’Età della pietra e dagli Spitz che esistevano già all’epoca delle palafitte. I nomi tedeschi delle diverse varietà sono: Wolfspitz (Gigante), Grossspizt (Grande), Mittelspitz (Medio), Kleinspitz (Piccolo) e Deutscher Zwergspitz (Nano).

MALTESE

maltese

Il cane Maltese non è originario dell’isola di Malta, come il suo nome può far pensare, ma dei paesi del centro del Mediterraneo; alcuni pensano derivi dalla provincia di Melita che si trova in Sicilia. In origine erano sicuramente utilizzati dall’uomo per cacciare via i piccoli roditori dai magazzini e dalle navi mercantili. Furono proprio i commerci nel Mediterraneo che avvantaggiarono la loro diffusione. Alcuni studiosi ritengono che sia il progenitore del gruppo di cani chiamato Bichons. E’ stato il cane del governatore romano dell’isola di Malta, Publio, documentato nel I secolo d.C. Ci sono dei documenti che lo descrivono in Grecia nel 5° sec. a.C. Si dice che ebbe grande popolarità anche nella Roma imperiale. E’ stato anche la razza prediletta di moltissimi personaggi storici tra cui perfino Giuseppe Verdi e tanti altri.

Vieni a trovarci

accessori per animali
animali domestici

ALLEVAMENTO AMATORIALE DEI PICCOLI LORD - CUCCIOLANDIA

V. DEL PRUCINO 14/A
52037 SANSEPOLCRO (AR)

CUCCIOLANDIA - ALLEVAMENTO AMATORIALE DEI PICCOLI LORD | 14/A, Via Del Prucino - 52037 Sansepolcro (AR) - Italia | P.I. 01412600510 | Tel. +39 0575 740054   - Cell. +39 331 5819662 | massimilianolaurenzi@alice.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy